informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Dove andare in vacanza partendo da Lecce?

Commenti disabilitati su Dove andare in vacanza partendo da Lecce? Studiare a Lecce

Vi siete ritrovati all’ultimo minuto a dover organizzare le vacanze estive? Lo staff della Unicusano di Lecce ha intenzione di darvi una mano consigliando dove andare in vacanza partendo da Lecce. Vediamo insieme, dunque, questa speciale guida di viaggio per universitari alla scoperta della puglia.
viaggi per universitari
Scoprire il Salento e la Puglia intera, in compagnia di amici, sarà una esperienza bellissima e intensa, a contatto con le radici più autentiche del Salento e volta a rinnovare la conoscenza dei prodotti enogastronomici e delle caratteristiche etniche del passato. Gli studenti iscritti ai corsi dell’Università Niccolò Cusano di Lecce che hanno deciso di restare a studiare in città, infatti, ammettono di voler rinvigorire e valorizzare il sud Italia e la propria regione in particolare.

Studiando a Lecce, c’è possibilità di svilupparne la cultura, gli eventi e le possibilità lavorative!

Ma torniamo all’argomento principale di questo articolo e scopriamo alcune idee per delle vacanze da Lecce a misura di universitario; che siano, quindi, low cost, divertenti e mangerecce!

Idee per vacanze in Puglia

I viaggi universitari in Puglia sono molto gettonati da parte degli studenti di tutta Italia ma i primi a voler scoprire la propria regione sono gli studenti di Lecce. Ecco alcuni consigli per delle vacanze universitarie in Salento per tutti i gusti:

Sulle note della Taranta

Il 26 agosto, a Melpignano, si svolge la tradizionale notte della Taranta: si ballerà al suono della tradizionale Pizzica e alla musica dei tanti invitati al concertone (Raphael Gualazzi, Suzanne Vega, Yael Deckelbaum, Tim Ries e Pedrito Martinez).

Ma non solo la notte del 26 agosto, l’orchestra popolare della Taranta composta da musicisti e interpreti della tradizione musicale salentina, sarà impegnata di una serie di concerti presso i principali festival italiani e nelle feste popolari in Puglia. Il tour, che gli universitari appassionati possono seguire, toccherà Racale, Teramo, Oescara, Calimera, carbonara, Roma, Uggiano la Chiesa e Acquarica del Capo.

Tour enogastronomico

Come già accennato, la Puglia è anche patria del buon vino e del buon cibo. Ecco perché tra i viaggi per studenti universitari, la Unicusano consigli di percorrere la Strada del Vino che si snoda nel Salento toccando i comuni di Lecce, Nardò, Casarano, Gallipoli e Maglie.

Tutt’attorno a questi paesi si apre il territorio dei vigneti che alimentano le Doc Alezio, Matino, Nardò, oltre al diffuso Aleatico di Puglia, lo squisito vino dolce naturale preparato in tutta la regione. È un’occasione per i giovani di fermarsi presso le tante masserie del territorio per assaporare un bicchiere di vino accompagnato da bruschette con l’olio locale e altri prodotti tipici del territorio.

Mare mare mare

Poi, per rispondere alla domanda “dove vanno in vacanza gli universitari”, diciamo: al mare! Le coste della Puglia e del Salento sono tra le più belle in Italia e i giovani universitari scelgono il mare. Tra le spiegge più belle del Salento ne ricordiamo alcune (sancite dalla classifica degli utenti di un noto sito web di prenotazione viaggi): La Poesia      in località Roca Vecchia, Punta della Suina a Gallipoli, Porto Badisco ad Otranto e la spiaggia di Acquaviva di Marittima nell’omonima località.

Storia, arte e cultura

In ultimo, tra le mete di vacanza preferite dagli universitari, ci sono quelle che trasudano storia e cultura: si va da Alberobello ad Ostuni, passando ovviamente per la capitale del Barocco: Lecce. Tutte le città pugliesi, piccole e grandi, hanno una forte connotazione storica e culturale e raccontano di un tempo passato.

A Lecce, tra le meraviglie artistiche da visitare ricordiamo: le chiese barocche di Sant’Irene e Santa Croce, caratterizzate da facciate ricchissime di decorazioni e sculture; il meraviglioso salotto di Piazza Duomo dove si trovano, oltre alla chiesa principale della città, anche il Seminario ed il Palazzo Arcivescovile. Non dimenticate anche una sosta in Piazza Sant’Oronzo, che custodisce al suo interno un importante anfiteatro romano.

Per non dimenticare anche le bellezze naturali della zona, merita una tappa il caratteristico laghetto di Bauxite, un luogo fuori dal mondo che saprà sorprendervi con i suoi colori surreali.

Avete trovato utili questi consigli per i viaggi per universitari? Ditecelo nei commenti. Noi accettiamo suggerimenti! Intanto, buone vacanze a tutti!

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali