informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Le migliori spiagge pugliesi da visitare quest’estate

Commenti disabilitati su Le migliori spiagge pugliesi da visitare quest’estate Studiare a Lecce

Le spiagge pugliesi offrono scenari incantevoli. Che frase banale! Sì, di solito leggi questa affermazione su qualsiasi depliant turistico delle destinazioni estive. Ma cos’altro possiamo dire per descrivere questo spettacolo: un’apoteosi di meraviglia, la perfetta cristallizzazione della bellezza, l’infinito fascino di una natura incredibile. Le parole si sprecano per descrivere qualcosa che può solo essere visto, vissuto e respirato. Quest’estate non puoi fare altro che prenotare una vacanza in questa regione del sud Italia, ricca di ragioni per cui lasciarsi conquistare.

Il mare della Puglia: il blu perfetto

torre dell'orso

Abbiamo già detto che non servono descrizioni piene di parole. Non servono neanche quegli azzardati accorgimenti che vogliono a tutti costi associare la costa e le spiagge della Puglia con altre località esotiche. A che serve dire che le spiagge pugliesi sono come quelle della California? Non basta che siano così stupende? Devono per forza assomigliare a qualcos’altro? Non siamo di questa idea. E non perché siamo di parte, anzi, non siamo né nati né residenti in Puglia, ma semplicemente innamorati, come accade a coloro che visitano questa parte d’Italia. Qui vogliamo parlarti delle località balneari, delle spiagge più belle, che ti indichiamo in questa lista e di cui parleremo anche più approfonditamente:

  • Torre dell’orso
  • Baia dei turchi
  • Marina di Pescoluse
  • Porto Badisco
  • Lido Marini
  • Porto selvaggio

Torre dell’Orso

Questo nome l’avrai sicuramente già sentito. Se hai chiesto o ricercato informazioni sulle spiagge della Puglia è sicuramente saltato fuori. Stiamo parlando di un posto di mare situato a pochi chilometri dal piccolo ma prezioso paese di Melendugno. Un approdo incontaminato che sembra emergere da storie selvatiche di pirati e mari brillanti. Il certificato ufficiale della Bandiera Blu ha conferito ulteriore prestigio a questo luogo, confermando la pulizia e la limpidezza delle acque. La spiaggia ha una naturale forma di mezzaluna, incastonata tra due scogliere. In lontananza, all’orizzonte, si stagliano i faraglioni, bianche colonne che aggiungono un tocco suggestivo al panorama già sufficientemente d’impatto. Inoltre, nelle grotte, si possono ammirare antichi graffiti in latino e greco, iscrizioni che riportano indietro nel tempo, a un’epoca in cui gli antichi naviganti vivevano queste acque.

Baia dei Turchi

Non è solo il nome che richiama i turchi a far pensare e immaginare scenari segnati dalla storia e dalla leggenda, è proprio l’atmosfera ad essere carica di profumi, luce e colori suggestivi. Le dune ocra, le colline che lasciano spazio ai cangianti verdi delle pinete e della macchia mediterranea si accostano al mare cristallo, di quel blu che in Puglia incontra il favore del sole.

Questa famosissima spiaggia pugliese si trova vicino a Otranto, una delle più apprezzate destinazioni turistiche della Puglia. Un gioiello del Salento che innalza la fama di questo scorcio d’Italia in tutto il mondo. Come dicavamo prima, il nome richiama le flotte ottomane, che effettivamente sbarcarono qui nel 1480. Attualmente a sbarcare sono fiumi di turisti e amanti del mare, che si riversano su queste rive per riempirsi gli occhi di bellezza.

Marina di Pescoluse          

Tra le spiagge in provincia di Lecce spicca indubbiamente Marina di Pescoluse. Segnaliamo questa spiaggia pugliese soprattutto per i bambini e le famiglie. La sua particolare sabbia bianca e gli isolotti di bassa marea che emergono dal mare assicurano fondali bassi e gestibili per chi viaggia con figli a seguito e vuole evitare le acque profonde. I bagni e i soggiorni sotto l’ombrellone saranno rilassanti per mamma e papà e divertenti per i più piccoli, che potranno giocare fino al tramonto per poi assistere tutti insieme allo spettacolo mozzafiato dei colori che cambiano. Anche i punti attrezzati sono un’altra grande comodità per chi vuole respirare la naturale spontaneità dei luoghi turistici della Puglia senza rinunciare ai servizi e ai comfort.

Porto Badisco

Questa, dopo Torre dell’Orso, è probabilmente l’altra spiaggia famosa della Puglia. Gli arbusti mediterranei, come il mirto e le ginestre, insieme ai fichi d’India, connotano questo angolo di paradiso con le tipiche atmosfere del sud Italia. Quel misto di abbondanza di storia e di pietra, di mare e di vento, che rende le coste misteriose e affascinanti. Anche rispetto a questa località pugliese ci sono leggende che aumentano la curiosità e l’interesse dei visitatori. Si narra infatti che Enea approdò in questo piccolo fiordo, insieme ai suoi compagni. Oltre alla leggenda anche la storia ha lasciato il segno e le pitture nella Grotta dei Cervi ne sono un bellissimo esempio. Tra calette di sabbia fina e il dolce rumore del mare, la tua vacanza in Puglia sarà un sogno che diventa realtà.

Lido Marini

Questa spiaggia è facile da raggiungere, e questo sicuramente rappresenta un suo innegabile vantaggio. Anche in questo caso se viaggi con i bambini puoi risparmiarti di macinare chilometri carico di borse piene di rastrelli, palette e altri giochi per il mare. Qui puoi godere della spiaggia in modo agevole. Altro punto a suo favore è la temperatura dell’acqua che è leggermente più calda di qualche grado rispetto a quella dell’Adriatico.

Allora, che aspetti? Non sono sufficienti questi suggerimenti per pianificare la tua vacanza? Corri! Gli esami in facoltà sono quasi finiti, è tempo di ferie.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali